AOCTS aprile 2018 (it)

Posted by Admin | ACOHL | Wednesday 18 April 2018 10:51 am

.

Comunicato finale dell’Assemblea degli Ordinari cattolici di Terra Santa
Nicosia, 12 aprile 2018

L’Assemblea degli Ordinari Cattolici di Terra Santa si è riunita in data 11 e 12 aprile 2018 per la sua riunione plenaria. L’incontro si è svolto presso l’arcivescovado maronita di Nicosia, a Cipro. L’accoglienza dei membri dell’Assemblea è stata organizzata congiuntamente dall’Arcivescovo maronita di Cipro mons. Youssef Soueif e dal Vicario patriarcale a Cipro padre George Kraj.

L’Assemblea ha affrontato i seguenti argomenti:

1- I vescovi, citando la questione dei rifugiati siriani e iracheni, hanno constatato la loro situazione e il loro desiderio di lasciare il Medio Oriente verso altri paesi al fine di trovare più sicurezza e dignità. Essi hanno ricordato la vocazione e la missione di tutti i cristiani, specialmente di quelli in Terra Santa, di rimanere nella loro terra, nonostante le sfide attuali.

2- I giovani di Terra Santa parteciperanno alla GMG di Panama. I vescovi richiamano l’attenzione sulla necessità di una buona e previa preparazione dei giovani che vi parteciperanno. Due vescovi di Terra Santa, mons. George Bacouni e mons. William Shomali, parteciperanno al Sinodo dei Vescovi sul tema «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale».

3 – Migranti in Israele. Padre Rafic Nahra, coordinatore della pastorale dei migranti in Israele, ha annunciato che ci sarà presto una parrocchia proprio per i migranti e che l’attuale struttura diventerà un vicariato per i migranti dal 20 maggio prossimo. L’Assemblea ha voluto esortare i fedeli di Terra Santa ad accogliere ed integrare più migranti nelle loro parrocchie.

4 – Padre George Kraj, spiegando il capitolo 8 dell’Esortazione apostolica «Amoris Laetitia»ha parlato del caso di coppie in difficoltà che cercano la riconciliazione e la comunione.

5- La Laudato sì. Il Custode Francesco Patton ha presentato l’Enciclica “Laudato Sì” di papa Francesco, dedicata all’ambiente, che opera una riflessione sulla «nostra casa comune». Il Santo Padre apprezza il tema della conversione ecologica e della riflessione sugli stili di vita dell’umanità.

6 – Pellegrinaggi in Terra Santa. Padre Patton ha annunciato che il numero di pellegrini ai santuari è aumentato nel 2017 rispetto al 2016 e le previsioni per il 2018 sono ancor più positive, con l’attesa di triplicare i numeri. Le statistiche ufficiali parlano di tre milioni e mezzo di visitatori in Terra Santa, tra i quali oltre la metà sono pellegrini cristiani. L’Assemblea incoraggia questi pellegrini a incontrare le comunità cristiane locali.

I membri di A.O.C.T.S. hanno visitato l’Arcivescovo della Chiesa di Cipro. Dopo aver incontrato l’unione di persone consacrate da Cipro, hanno incontrato anche leader religiosi locali, cristiani e musulmani.

L’Assemblea ha eletto:
– Mons. Boulos Marcuzzo – Presidente della commissione per la famiglia;
– Padre Custode Francesco Patton – Presidente della Commissione per il Pellegrinaggio;
– Mons. Delegato di Yaser Al Ayyash – per la pastorale giovanile.

La prossima riunione dell’Assemblea dei Vescovi è prevista ad Amman il 25 e il 26 settembre 2018.